giovedì 5 luglio 2018

ragazzi perduti

Gli amanti dei vampiri non potranno certo non conoscere il film cult degli anni '80 Ragazzi Perduti di Joel Schumacher e allo stesso modo non si può non conoscerne il seguito, che viene raccontato esattamente in questo volume della Rw-Lion.
Gli autori del sequel in questione, Tim Seeley e Scott Godlewski ci riportano alle trame del vecchio film e ci fanno immergere nell'ambientazione dei quegli anni con una vivida rappresentazione dei fatti e lo stile del vestiario di quegli anni.
Asssiteremo al ritorno dei fratelli Sam e Michael, al nonno Emerson, alla bella e doppiogiochista Stella, e i due nuovi adepti Edgard e Alan, poi assisteremo al ritorno di Max e all'irrompente minaccia che sta per scatenarsi sotto alle viscere di Santa Carla, che sembra essere una vera e propria apocalisse vampira dai contorni assimilabili alla civiltà maya e alle potentissime "madri".
Ma se questo non vi basta state certi che il finale vi riserverà un'ottima sorpresa, del tipo: "tutto sembrava finito ed invece...", attenti alla vecchina Agnes Undrewood.
In definitiva un volume dalle tinte anni '80 e dalla trama davvero intrigante con rimandi diretti a quegli anni d'oro per le pellicole dell'horror, un volume immancabile in tutte le librerie degli amanti dei vampiri.
---
RAGAZZI PERDUTI
Sceneggiatura: Tim Seeley;
Disegni: Scott Godlewski;
Colori: Trish Mulvihill, Michael Wiggam;
Copertine: Tony Harris;
Rw-Lion
142pag.; col.; cover col.; €13,95;
---

venerdì 15 giugno 2018

concorso gratuito vampire legacy sagas


Concorso gratuito su facebook dedicato alle serie Vampire Legacy, Stesso Sangue e Digitus.
Vai alla pagina facebook di hermesworks e partecipa:

AleP

mercoledì 30 maggio 2018

domenica 27 maggio 2018

æterna vol.I

Siamo nel 100 d.C. nel bel mezzo dell'impero di Roma e tutto comincia durante una notte fredda e innevata in un campo legionario a 30 miglia dall'antica Spalato. Qualcosa si muove furtivo nelle ombre ed è pronto ad uccidere, a straziare le carni e non solo, il sangue è quello che brama: la rossa linfa preziosa per la sua stessa esistenza. A fermare le mire omicide del misterioso vampiro sarà un uomo armato di una speciale arma, un oggetto che sarà il filo conduttore per le vite con le quali verrà a contatto. Attraverso il suo viaggio sino all'ager di Roma, conosceremo il determinato Flavio, il fedele Ilieno, il misterioso dacio, la lasciva Antea, l'ingordo Epulone ed i suoi potenti gladiatori e i misteriosi vampiri assassini che spargono incontrollati morte e dolore nel circondario della grande ed immortale Urbe.
Questo titolo accattiva immediatamente già solo dal titolo, per poi prendere di più con la splendida copertina e la trama, intensa e ancora misteriosa essendo al primo volume di due, ricca di personaggi e d'azione che ricorda molto la famosa serie televisiva "Spartacus" del 2010.
Veniamo però ai punti dolenti: i disegni sono molto moderni ma in alcuni punti peccano di prospettiva e forse di troppa semplicità nei fondali, ma li trovo comunque perfettamente adatti al racconto d'avventura e mistero, le inquadrature sono davvero molto intriganti, soprattutto perché unite alle "pennellate" di colore ben dosate. L'unico altro neo che ho riscontrato, che deriva dalla mia formazione, è la ricostruzione storica degli ambienti, dell'urbanistica e di alcuni oggetti, tutti elementi che possono di certo essere trascurati e che derivano dallo stile personale e "pungente" del disegnatore, che trovo davvero capace.
In definitiva un volume davvero di buon livello e pregevole, che si legge con interesse e immediatezza e che fa rimanere col fiato sospeso in attesa del secondo imperdibile volume.
---
ÆTERNA Vol.I di II
Sceneggiatura: Alessandro Di Virgilio;
Disegni: Luca Cicognola;
Colori: Viviana Di Chiara;
Lettering: Miriam Esteban Rossi, Massimo Stella;
Copertine: Luca Cicognola, Simona Fabrizio;
Noise Press
64pag.; col.; cover col.; €10,00;
---