giovedì 4 dicembre 2008

l'insonne extra - insonnia fatale

Ed eccoci al primo extra de L'Insonne. Questo numero gira attorno alla vita della sfortunata Vesna, che rapita dalla sua casa subisce una serie di operazioni chirurgiche per divenire quello che i Signori desiderano: il soldato perfetto. E Vesna è proprio un tassello sperimentale di questa ricerca forsennata di un essere capace di dare potere e vittoria. Una vittoria che in ogni caso e questo ce lo insegna la storia, porta con se sempre morte e spargimenti di sangue, come quello a cui si assiste in Bosnia nel 1994, come ricordato anche all'interno dell'extra.
Questa volta per Des, le cose vanno sempre peggio, la sua insonnia sta peggiorando, dandole problemi davvero gravosi: infatti è entrata in coma e non riesce ad uscirne. Intanto i medici hanno scoperto almeno il nome della sua indistruttibile insonnia: Insonnia Familiare Fatale. Si può certamente capire a cosa potrebbe portare...
Intanto il Commissario Leone è alle prese con un nuovo cadavere: quello del Dott.Francesco Martino, che viene trovato completamente carbonizzato nel suo letto, nonostante all'interno della casa non vi sia stato nessun principio d'incendio. La seconda vittima invece è un mercenario Duvan Bregovic, che è stato trovato invece morto, sempre nella sua stanza da letto, ma il mistero sta nel fatto che sembra essere morto a causa di colpi d'arma da fuoco, i cui proiettili però non sono stati trovati. Così Brighitta e Fabio dovranno muoversi al posto di Des per risolvere i misteri che gli si sono presentati davanti. Tra sogni, il come di Des, misteri e la presenza ancora viva e vegeta di Vesna e del suo passato, veniamo trascinati repentinamente nel passato della ragazza bosniaca e del dolore che ha provato, un dolore che se placato può salvare Des dal coma che lo tiene addormentata in un letto d'ospedale.
---
L'INSONNE EXTRA - INSONNIA FATALE
di Giuseppe Di Bernardo e Andrea J. Polidori;
Storia: Pierfrancesco Prosperi, Giuseppe Di Bernardo;
Disegni: Daniele Statella, Andrea Cuneo, Jacopo Brandi;
Cover: Giuseppe di Bernardo, Jacopo Brandi, Massimo Guadagni;
Free-books
96pag.; b/n.; cover col.; €2,70;

Nessun commento:

Posta un commento